DIRITTO DI RECESSO

Leggi tutte le normative che regolano il diritto di rendere un prodotto.

Diritto di Recesso
Il diritto di recesso è regolato ai sensi del d.lgs 206/2005 se il cliente-consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di partita iva) ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo. Per esercitare tale diritto il cliente dovrà inviare a MALLWARE  una comunicazione entro 14 giorni lavorativi a far data dalla data di consegna della merce. 

Nota Bene: Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA

Modalità di recesso
Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:


- il diritto di recesso non si applica ai prodotti audiovisivi o software informatici sigillati (compreso i prodotti informatici allegati a materiale hardware) una volta aperti

- il diritto di recesso non si applica ai tablet/smartphone se le confezioni vengono aperte ed i dispositivi accesi anche solo  una volta,


- Il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti ( comprese imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola, sulla quale annotare l’etichetta fornita da MALLWARE , riportante il numero di RMA (codice di autorizzazione al rientro); va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;


- La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente;
- MALLWARE non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.


Riconsegna Merce
Il prodotto dovrà essere riconsegnato a

MALLWARE di Luigi Manzo

Via Manzoni, 73

84018 Scafati -SA-

entro 14 giorni unitamente al modulo di autorizzazione ricevuto.

Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale, MALLWARE provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato per il prodotto- ESCLUSE LE SPESE DI SPEDIZIONE ED EVENTUALI COMMISSIONI -, entro 14 giorni dal rientro della merce, tramite procedura di storno dell’importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario.In quest’ultimo caso, sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Codice IBAN dell’intestatario della fattura).


Quando decade il diritto di recesso
Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in MALLWARE accerti:

- Apertura della confezione ed accensione del tablet/smartphone
- Utilizzo anche parziale del bene e di eventuali materiali di consumo
- La mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
- L’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori,cavi,manuali,parti,…);
- Il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto
- Nei casi sopra indicati, MALLWARE provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione
- Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA

ESTRATTO CODICE DEL CONSUMO (consulta la versione completa QUI)

Quando decade il diritto di recesso (Articolo 55 del Codice del Consumo)

Il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti, nonché gli articoli 52 e 53 ed il comma 1 dell’articolo 54 non si applicano:

  • ai contratti di fornitura di generi alimentari, di bevande o di altri beni per uso domestico di consumo corrente forniti al domicilio del consumatore, al suo luogo di residenza o al suo luogo di lavoro, da distributori che effettuano giri frequenti e regolari;
  • ai contratti di fornitura di servizi relativi all’alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero, quando all’atto della conclusione del contratto il professionista si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.

Salvo diverso accordo tra le parti, il consumatore non può esercitare il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti nei casi:

  • di fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata, con l’accordo del consumatore, prima della scadenza del termine previsto dall’articolo 64, comma 1;
  • di fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare;
  • di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;
  • di fornitura di prodotti audiovisivi (TABLET/SMARTPHONE) o di software informatici sigillati, aperti dal consumatore;
  • di fornitura di giornali, periodici e riviste;
  • di servizi di scommesse e lotterie.

Per maggiori informazioni e' possibile consultare il testo di legge disponibile sul Ministero dello Sviluppo Economico